Salta al contenuto principale

Atletica, storico record sui 100 m

Filippo Tortu batte Mennea

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

Filippo Tortu compie una storica impresa per l’atletica azzurra. Il ventenne sprinter delle Fiamme Gialle ha battuto a Madrid il record italiano dei 100 metri che, da 39 anni, apparteneva a Pietro Mennea. Tortu ha corso i 100 metri in 9.99 (vento +0.2) al meeting di Madrid, migliorando così il primato nazionale della Freccia del Sud che resisteva da quasi 39 anni, 10.01 a Città del Messico realizzato il 4 settembre 1979.
Tortu diventa il primo italiano della storia a correre sui 100 metri sotto i 10 secondi. A Madrid lo ha battuto soltanto il cinese Su Bingtian, in 9.91.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy