Salta al contenuto principale

L'annuncio di Carolina: «Potrei tornare alle gare»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

kostner"Non escludo un possibile ritorno alle gare, ma nel pattinaggio c'è molto di più di questo. La standing ovation all'Arena di Verona a settembre, ad esempio, mi ha dato un'emozione immensa, come le più importanti medaglie. Spettacoli, insegnamento, incontri con tanti coreografi. Il bello sta nel fatto di avere la possibilità di scegliere".

 

Lo ha detto Carolina Kostner, "maestra per un giorno" per due gruppi di atlete federali, in occasione dalla Festa del pattinaggio all'Axel, la pista del ghiaccio di Roma. "Vedere l'entusiasmo di tutte queste bambine mi emoziona - ha commentato Kostner - e fare da maestra mi rende felice, perchè realizzo che i tanti sacrifici fatti possono assumere un significato più profondo: diventare fonte di ispirazione per le nuove promesse del pattinaggio, perchè continuino a sognare e a rincorrere i loro obiettivi". Dopo la lezione, la campionessa ha danzato sul ghiaccio a ritmo di musica insieme a tutte le allieve della scuola di pattinaggio. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy