Salta al contenuto principale

Ritrovata l'auto

del consigliere Maschio

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

È stata ritrovata nella tarda mattinata di ieri nel parcheggio del parco di Gocciadoro l'auto del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Andrea Maschio. La vettura, una Suzuki Wagon R, era stata rubata in corso Buonarroti nella notte tra giovedì e venerdì, quando gli autori del colpo erano riusciti ad impadronirsi dell'auto dopo aver aperto il basculante del garage dello stabile in cui vivono le famiglie del consigliere e del padre di questi, utilizzando probabilmente il telecomando che era stato rubato nelle scorse settimane. Poi avevano mandato in frantumi uno dei finestrini posteriori, per poi allontanarsi a bordo dell'utilitaria.

Maschio nella giornata di venerdì aveva subito presentato denuncia ai carabinieri, facendo così partire le indagini. «Subito avevo pensato che l'avesse presa mio padre - aveva spiegato - ma quando mi ha chiesto le chiavi è stato chiaro che la nostra Suzuki era stata rubata». Il consigliere comunale aveva subito diffuso le immagini della vettura ed il numero di targa attraverso il proprio profilo Facebook ed è stato proprio attraverso la condivisione dei dati in rete che ieri è stata segnalata la presenza dell'auto nel parcheggio del parco.

«Sono commosso e grato a tutti - ha scritto ieri su Facebook Maschio - in particolare vorrei ringraziare sinceramente i mezzi di informazione che hanno pubblicizzato l'accaduto e permesso un visibilità cosi grande da permettere un veloce ritrovamento. Grazie agli amici ed ai conoscenti che subito mi hanno aiutato condividendo il post».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy