Salta al contenuto principale

Il nuovo presidente del Mart

sarà il critico Vittorio Sgarbi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

E' ufficiale: il nuovo presidente del Mart sarà il critico (e parlamentare) Vittorio Sgarbi. Da sempre molto "amico" del museo roveretano, Sgarbi è stato nominato oggi con apposita delibera dalla giunta provinciale di Maurizio Fugatti nel cda, ed indicato come presidente.

La nomina non è una sorpresa: nei giorni scorsi Sgarbi era stato a Rovereto ed aveva incontrato Fugatti, esprimendigli apprezzamento per la struttura e interessamente per la carica.

Vittorio Sgarbi, nome completo Vittorio Umberto Antonio Maria Sgarbi (Ferrara, 8 maggio 1952), è un critico d’arte, saggista, politico, opinionista e personaggio televisivo italiano. È stato più volte membro del Parlamento e di diverse amministrazioni comunali. Alle elezioni politiche del 2018 è stato eletto in Parlamento nel collegio napoletano di Acerra per la lista "Rinascimento".

Dal 30 giugno 2008 al 15 febbraio 2012 è stato sindaco della cittadina trapanese di Salemi, poi commissariata per infiltrazioni mafiose. Dall’11 giugno 2018 è sindaco del comune di Sutri. Ha ricoperto fra l'altro l'incarico di Sottosegretario ai beni culturali nel governo Berlusconi (2001-2002), ed è stato assessore alla cultura in Sicilia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy