Salta al contenuto principale

Folla a Pieve Tesino per i funerali

del leghista Enzo Erminio Boso

In prima fila Fugatti, Umberto Bossi e Borghezio

Chiudi

Enzo Erminio Boso, funerali, Pieve Tesino, funerale, bara

Apri

Alessio COSER

Tempo di lettura: 
4 minuti 40 secondi

In centinaia si sono stretti nella piccola chiesa di Pieve Tesino per prendere parte alle esequie di Erminio Boso, noto esponente della Lega Nord del Trentino, già senatore, consigliere provinciale e parlamentare europeo.

Nei primi banchi, il presidente della Provincia Maurizio Fugatti, tra il fondatore del partito Umberto Bossi e Mario Borghezio. Prendono parte alla cerimonia, anche il Presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder, assieme a parte della Giunta provinciale e agli amministratori locali del partito.

«Chiunque abbia conosciuto Enzo - ha detto Fugatti nel corso della cerimonia funebre - sa quanto ha fatto per la propria comunità e per il proprio territorio. Se chiedeva qualcosa, era sempre per gli altri, mai per sé. Lo ringrazio personalmente e a nome del partito per quanto ha dato in modo altristico, un gigante buono che rimarrà con noi anche dall'alto ».

Al termine della celebrazione, un lungo corteo si è diretto verso il cimitero dell'abitato, dove il feretro è stato inumato.

 

(foto Alessio COSER)


 La morte di Boso, l'altra notte, a 73 anni: leggi l'articolo con la videogallery.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?