Salta al contenuto principale

Niente da fare per Kaswalder

Stallo in consiglio provinciale

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

Niente da fare per Walder Kaswalder, almeno per questo giro. La presidenza del consiglio provinciale resta lontana.

Oggi, le prime due votazioni sono andate a vuoto, dopo che, come annunciato, le opposizioni avevano lasciato l’aula, contestando la figura dell’autonomista, considerato non adatto a ricoprire una carica di garanzia istituzionale.

L’elezione del nuovo presidente del consiglio provinciale è stata rinviata al prossimo 27 novembre.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy