Salta al contenuto principale

Niente da fare per Kaswalder

Stallo in consiglio provinciale

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

Niente da fare per Walder Kaswalder, almeno per questo giro. La presidenza del consiglio provinciale resta lontana.

Oggi, le prime due votazioni sono andate a vuoto, dopo che, come annunciato, le opposizioni avevano lasciato l’aula, contestando la figura dell’autonomista, considerato non adatto a ricoprire una carica di garanzia istituzionale.

L’elezione del nuovo presidente del consiglio provinciale è stata rinviata al prossimo 27 novembre.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?