Salta al contenuto principale

Sorteggiato l'ordine sulle schede

Apre Primon, chiude Degasperi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

È stato sorteggiato questa mattina l’ordine sulle schede elettorali degli 11 candidati alla presidenza della Provincia autonoma di Trento e delle 22 liste, sulla cui regolarità si è pronunciata nella notte la commissione elettorale.

Questo l’ordine di estrazione dei canditati presidente con le relative 22 liste di sostegno:
 

  • Paolo Primon (Popoli Liberi)
  • Filippo Castaldini (Casapound)
  • Maurizio Fugatti (Lega, Progetto Trentino, Agire, Civica Trentina, Fassa, Autonomisti Popolari, Forza Italia, Udc, Fratelli d’Italia)
  • Federico Monegaglia (Riconquistare l’Italia)
  • Roberto De Laurentis (Tre)
  • Ugo Rossi (Patt)
  • Giorgio Tonini (Upt, Futura 2018, Pd)
  • Ferruccio Chenetti (Ladin de Fascia)
  • Antonella Valer (L’Altro Trentino, Liberi e Uguali)
  • Mauro Ottobre (Autonomia Dinamica)
  • Filippo Degasperi (Movimento 5 Stelle)

Successivamente sono stati estratti i contrassegni delle liste collegate ai candidati presidente. Nell’ordine:

  • Lega Nord
  • Progetto trentino
  • Casapound Italia
  • Moviment Ladin de Fascia
  • Agire per il Trentino
  • Unione per il Trentino
  • Civica trentina
  • Popoli liberi - Paolo Primon - Freier Volker
  • Futura 2018
  • Autonomia dinamica
  • Associazione Fassa
  • Riconquistare l’Italia
  • Partito democratico del Trentino
  • Partito autonomista trentino tirolese PATT
  • Autonomisti popolari
  • Forza italia
  • L’altro Trentino a Sinistra
  • TRE - Territorialità responsabilità Economia
  • Unione di centro
  • Liberi e uguali
  • MoVimento 5 stelle
  • Fratelli d’Italia

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy