Salta al contenuto principale

Martina: «Importanti passi avanti,

ma restano diversità»

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

Nuovo round di consultazioni per il presidente della Camera, Roberto Fico, incaricato dal capo dello Stato ha visto la delegazione del Pd. Il Pd riconosce il "passo" di M5s di chiudere il confronto con la Lega, ma "al tempo stesso non nascondiamo le differenze tra noi, è giusto dirlo per serietà e responsabilità". "Ci interessa - ha detto Martina - dare una mano a questo Paese in una fase delicata della storia istituzionale e politica. Se siamo arrivati fino a qui è perché altri hanno fallito, per 50 giorni assistito a diversi tentativi che non hanno prodotto un esito utile. Questo lavoro lo facciamo con spirito di servizio e nel solco degli indirizzi dati dal Presidente Mattarella".

"Abbiamo deciso di convocare la direzione nazionale Pd il 3 maggio prossimo per decidere se e come accedere a questo confrontoda comunità collettiva. Insieme discutiamo e poi insieme lavoriamo".

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?