Salta al contenuto principale

Di Battista: «Teniamo la linea,

Renzi non c'è già più»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

«Dialogo con tutti, la nostra linea non cambia». Lo afferma Alessandro Di Battista dal comitato elettorale M5S sulla partita delle alleanze. E a chi gli chiede di un possibile dialogo con il Pd «de-renzizzato» Di Battista replica: «Sono problemi interni al Pd. Ma il Pd è già senza Renzi».

Continua: «Un discorso così strampalato non l’ho mai ascoltato, è veramente in confusione e non se ne rende nemmeno conto, pur di non dimettersi realmente è disposto a frantumare quel che resta del Pd e cosa pensa il Pd? A questo personaggio non gli basta mai la lezione, sempre arrogante, non ha chiesto scusa, non si rende conto che se Minniti ha perso è colpa sua, che sta antipatico a tutti».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy