Salta al contenuto principale

Nuove forme di finanziamento

alle imprese in difficoltà

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

Confidi Trentino Imprese ha attivato un nuovo strumento di intervento finanziario a favore del sistema economico, per sostenere programmi di sviluppo e ristrutturazione dei debiti delle imprese, in un periodo di difficoltà ad accedere ai tradizionali canali di finanziamento bancario. La decisione è stata assunta dalla Giunta provinciale su proposta del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro, Alessandro Olivi. 

Il nuovo intervento prevede che Confidi Trentino Imprese possa concedere ad imprese non in difficoltà economico-finanziaria, mutui fino a 7 anni con tassi di interesse in linea con quelli di mercato e di importo fino a 100.000 euro (200.000 per estinzione di prestiti partecipativi già agevolati). In questa fase sono stati stanziati 4 milioni di euro. Nei prossimi mesi verranno assegnate nuove erogazioni fino a raggiungere un tetto complessivo di 10 milioni di euro. 

Un primo passo era stato fatto con gli interventi per l’anticipazione dei crediti derivanti da procedure di concordato attraverso i quali i Confidi, in base alla loro autonomia nella concessione di credito - attività residuale consentita dalla Banca d’Italia - avevano fornito direttamente proprie risorse finanziarie alle imprese. L'intento è ora quello di proseguire nella promozione di interventi per la disintermediazione del sistema bancario, favorendo il ricorso da parte delle imprese a fondi di provvista non bancaria, anche per riequilibrare l’attuale incidenza dei prestiti bancari sui flussi finanziari. Le assegnazioni disposte continuano in questa direzione e permetteranno alle imprese di godere di risorse difficilmente reperibili sul mercato del credito attraverso gli ordinari canali bancari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy