Salta al contenuto principale

Onu, sono 32.100

gli sfollati a Tripoli

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

È salito a 32.100 il numero degli sfollati dall'inizio degli scontri armati a Tripoli e dintorni. 

Lo scrive l'Ufficio Onu per gli Affari umanitari (Ocha) in un aggiornamento flash, precisando che scontri armati e bombardamenti indiscriminati continuano ad interessare diverse zone della capitale, tra cui Abuselim, AlHadba, Khallet Ferjan a sud e Ain Zara, Souq al-Juma'a e Tajoura, a est di Tripoli. Il numero delle vittime a Tripoli, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità in Libia, è salito a 227, 1.128 i feriti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy