Salta al contenuto principale

L'Ucraina vieta l'ingresso

agli uomini russi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 17 secondi

Resta alta la tensione tra Mosca e Kiev. L'Ucraina ha vietato a tutti gli uomini russi tra i 16 e i 60 anni l'ingresso nel Paese. Lo ha reso noto su Twitter il presidente ucraino Petro Poroshenko. Le restrizioni, sottolinea, sono state decise per impedire ai russi di formare distaccamenti di "eserciti privati" che rispondano alle forze armate russe. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy