Salta al contenuto principale

Nicaragua: adolescente

morto in corteo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Un adolescente morto e oltre sei persone ferite a colpi d'arma da fuoco sono il bilancio di disordini scoppiati durante una manifestazione dell'opposizione ieri a Managua, in Nicaragua, denominata 'Siamo la voce dei prigionieri politici'. Lo riferisce il quotidiano El Nuevo Diario. 

Dimostranti hanno dichiarato di essere stati attaccati dalla polizia nazionale e da elementi paramilitari con gas lacrimogeni e proietti li di gomma nel quartiere 'America 3' della capitale. Molti dei partecipanti al corteo hanno sostenuto di essere stati costretti a rifugiarsi nella chiesa del quartiere per poter sfuggire alla repressione delle forze dell'ordine. 

La vittima, si è appreso, si chiama Matt Andrés Romero di 16 anni, residente del quartiere di Larreynaga a Managua. Il suo decesso nell'Ospedale tedesco-nicaraguense è stato causato da gravi ferite da arma da fuoco.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy