Salta al contenuto principale

Vendevano figlio ai pedofili su web

Condannati  madre e suo partner

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Ha consentito che il figlio, un bambino che oggi ha 10 anni, subisse sistematicamente abusi sessuali, in cambio di denaro, e adesso la madre dovrà scontare dodici anni e sei mesi di carcere. È quello che ha deciso il tribunale di Friburgo, nella sentenza su un caso di pedofilia, che ha scioccato la Germania, nei mesi scorsi. Anche il partner della donna dovrà scontare 12 anni di detenzione. La coppia, della cittadina tedesca di Staufen, viene accusata di abusi sessuali e prostituzione forzata del figlio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy