Salta al contenuto principale

Ivanka Trump lascia il business

Chiusa la società di abbigliamento

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

Ivanka Trump chiude la sua società di abbigliamento. Lo riportano i media americani, sottolineando che la decisione arriva dopo poco più di anno che la figlia di Donald Trump è entrata alla Casa Bianca.

Abigail Klem, che ha assunto l’incarico di presidente del marchio Ivanka Trump, ha comunicato ai 18 dipendenti la chiusura del gruppo.

Ivanka ha meditato a lungo sulla chiusura della società, soprattutto negli ultimi mesi alla luce della sua crescente frustrazione sui paletti imposti sul marchio per evitare possibili conflitti di interesse.

«Dopo 17 mesi a Washington non so quando e se tornerò a fare business. Quello che so è che la mia attenzione nel futuro a breve è il lavoro che sto facendo a Washington. Assumere questa decisione ora è la cosa giusta per la mia squadra e i miei partner», spiega Ivanka, aprendo alla possibilità di non tornare al mondo degli affari neanche quando avrà lasciato la Casa Bianca.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy