Salta al contenuto principale

Malaysia, terza moglie per l'imam

Lui ha 41 anni, lei appena 11

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

Un uomo malaysiano di 41 anni, un imam, già sposato con due mogli e padre di sei figli, è in procinto di prendere una ragazzina musulmana thailandese di 11 anni come sua terza moglie. Lo riporta il quotidiano The Star Online. L'uomo, che è imam nel suo villaggio di Gua Musang, nel nord-est della Malaysia, è andato due settimane fa a Golok, una città di confine tra Malaysia e Thailandia, per ufficializzare l'unione con la bambina, che è una conoscente di uno dei suoi figli e figlia di un suo dipendente. Il quotidiano riporta che la promessa sposa ha dato il suo consenso, e ha dichiarato di essere stata innamorata del futuro marito da quando aveva nove anni.

I genitori della bambina hanno imposto come condizione che la coppia potrà vivere insieme solo al compimento del sedicesimo anno di età della futura sposta. Il giornale riporta inoltre che la seconda moglie dell'uomo sta considerando il divorzio dopo aver appreso della decisione del marito. Per essere ufficializzato dalle autorità statali in Malaysia, il matrimonio avrà comunque bisogno di essere autorizzato dal tribunale islamico in quanto la sposa non è maggiorenne. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy