Salta al contenuto principale

A fuoco un autobus di operai

20 morti in Birmania

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 16 secondi

Un incendio scoppiato su un autobus che trasportava lavoratori birmani verso fabbriche tailandesi vicino Bangkok ha ucciso 20 persone. Lo rende noto la polizia.

Le fiamme sono divampate in piena notte nella provincia occidentale di Tak, lungo il confine con la Birmania (Myanmar).

Ventisette persone sono riuscite a mettersi in salvo, tra cui una rimasta gravemente ustionata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy