Salta al contenuto principale

Catalogna, Puigdemont arrestato

Proteste in piazza a suo sotegno

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

L’ex-presidente catalano in esilio Carles Puigdemont contro il quale la Spagna ha emesso una nuova euro-richiesta di arresto ed estradizione, è stato fermato dalla polizia tedesca mentre attraversava in auto la frontiera fra la Danimarca e la Germania, proveniente dalla Finlandia e diretto in Belgio, dove risiede: lo ha indicato a Efe il suo avvocato Jaume Alonso- Cuevillas.

Puigdemont è trattenuto in attesa di accertamenti.


 

Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per protestare contro l’arresto in Germania dell’ex presidente Carles Puigdemont.

I manifestanti si sono radunati davanti all’ufficio della commissione europea e intendono raggiungere in corteo il consolato tedesco.

Scontri tra manifestanti e polizia si sono registrati a Barcellona durante la protesta di piazza: la polizia in tenuta antisommossa ha colpito i manifestanti con i manganelli, tentando di respingere una folla di persone che cercavano di entrare negli uffici del rappresentante del governo spagnolo in Catalogna. La polizia catalana ha bloccato la strada e invitato i manifestanti a disperdersi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy