Salta al contenuto principale

Catalogna, Puigdemont arrestato

Proteste in piazza a suo sotegno

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

L’ex-presidente catalano in esilio Carles Puigdemont contro il quale la Spagna ha emesso una nuova euro-richiesta di arresto ed estradizione, è stato fermato dalla polizia tedesca mentre attraversava in auto la frontiera fra la Danimarca e la Germania, proveniente dalla Finlandia e diretto in Belgio, dove risiede: lo ha indicato a Efe il suo avvocato Jaume Alonso- Cuevillas.

Puigdemont è trattenuto in attesa di accertamenti.


 

Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per protestare contro l’arresto in Germania dell’ex presidente Carles Puigdemont.

I manifestanti si sono radunati davanti all’ufficio della commissione europea e intendono raggiungere in corteo il consolato tedesco.

Scontri tra manifestanti e polizia si sono registrati a Barcellona durante la protesta di piazza: la polizia in tenuta antisommossa ha colpito i manifestanti con i manganelli, tentando di respingere una folla di persone che cercavano di entrare negli uffici del rappresentante del governo spagnolo in Catalogna. La polizia catalana ha bloccato la strada e invitato i manifestanti a disperdersi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?