Salta al contenuto principale

È morto il gendarme «eroe»

Volontario in cambio di ostaggi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Il tenente colonnello dei gendarmi Arnaud Beltrame è morto oggi in seguito alle ferite riportate ieri nell'attacco terroristico di Trebes, in Francia.

Lo scrive su Twitter il ministro dell'Interno francese, Gerard Collomb.     

Beltrame, 45 anni, si era offerto al terrorista al posto di una donna ostaggio. «Il tenente colonnello Arnaud Beltrame ci ha lasciato. È morto per la patria. La Francia non dimenticherà mai il suo eroismo, la sua bravura, il suo sacrificio. Con il cuore addolorato, invio la vicinanza di tutto il Paese alla sua famiglia, i suoi parenti e i suoi colleghi della Gendarmeria dell'Aude», scrive il ministro su Twitter pubblicando una foto del tenente colonnello con la bandiera tricolore francese.

Con la morte di Beltrame, il bilancio dell'attacco terroristico di ieri sale a quattro vittime e 15 feriti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy