Salta al contenuto principale

Francia, il gendarme eroe

si è offerto per gli ostaggi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 16 secondi

«Un tenente colonnello dei gendarmi si è offerto volontariamente per sostituire gli ostaggi nel supermercato ed è rimasto da solo con il terrorista»: lo ha detto il ministro dell’Interno francese, Gerard Collomb, nella prima ricostruzione dei fatti dopo la fine dell’attacco terroristico a Trebes. Il ministro ha definito «eroe» l’ufficiale di gendarmeria, rimasto gravemente ferito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?