Salta al contenuto principale

Cuba: figlio maggiore

Fidel Castro morto suicida

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Il figlio maggiore di Fidel Castro, Fidel Angel Castro Díaz-Balart, si è suicidato oggi all'Avana.

La notizia viene riportata dai media di Stato cubani che spiegano come mesi fa l'uomo, 68 anni, è stato in cura per una forte depressione. Per un po', riporta El Pais online, è stato ricoverato in ospedale, mentre attualmente si sottoponeva a cure ambulatoriali. "Il dottore in Scienze Fidel Castro Díaz-Balart - scrive Granma, organo ufficiale del partito comunista - che era seguito da un'equipe di medici da mesi per un forte stato depressivo, si è tolto la vita oggi, primo febbraio".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy