Salta al contenuto principale

Il pompiere salva il cane

con respirazione bocca a muso

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Non è la prima volta che un pompiere diventa un eroe dopo una disperata azione di salvataggio.

Ma questo caso è un po’ diverso dagli altri. È successo in California, durante un intervento di soccorso per l’incendio di un appartamento a Santa Monica.

Uno dei pompieri, Andrew Klein, una volta entrato in casa ha trovato un cane esanime a terra: non si muoveva e non respirava più.

Il pompiere non si è arreso: l’ha portato fuori e per 20 minuti gli ha praticato la respirazione «bocca a muso», riuscendo a salvarlo.

Dog Pulled From California Fire Revived After 20 Minutes

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?