Salta al contenuto principale

Volo Singapore-Milano

A fuoco un motore: tutti salvi

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Un motore e parte dell'ala di un volo della Singapore Airlines (Sia) diretto a Milano ha preso fuoco stamattina subito dopo che il velivolo era stato costretto ad un atterraggio d'emergenza a Singapore, ma nessuno a bordo è rimasto ferito.

Secondo quanto rende noto la Sia, il volo SQ368 è decollato dall'aeroporto di Changi per l'Italia poco dopo le 2 ora locale ma è dovuto tornato indietro a causa di un allarme per una perdita d'olio al motore destro.

Il Boeing 777-300ER è quindi riatterrato a Singapore intorno alle 6:50 e motore e ala hanno preso fuoco. Sono quindi intervenute le squadre d'emergenza, che hanno spento le fiamme e messo in salvo i 222 passeggeri e i 19 membri d'equipaggio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy