Salta al contenuto principale

Americani in Siria

Lo sbarco a Rmeilan

Chiudi

Soldati americani

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Americani in Siria. ed è già polemica a livello internazionale. Secondo il ministero degli Esteri di Damasco, i soldati americani sono sbarcati a Rmeilan, nel nord-est del Paese, in una base gestita da tempo dalle forze curde che combattono l’Isis con il sostegno degli Usa. La stessa fonte ha affermato che si tratta di una «flagrante violazione della sovranità siriana» e ha fatto appello alla comunità internazionale perché ponga fine a quello che descrive come un «attacco diretto».

Nel febbraio scorso l’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) aveva riferito che nella stessa base di Rmeilan era arrivato l’inviato speciale Usa per la lotta all’Isis, Brett McGurk, per incontrare i dirigenti delle forze curde.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy