Salta al contenuto principale

Barretta energetica a base di larve:

altoatesino premiato negli Usa

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

Con una barretta energetica a base di larve il giovane ricercatore Stefan Klettenhammer è stato premiato negli Stati Uniti al concorso internazionale per start-up della prestigiosa Virginia Tech Univeristy. Per l’Università di Scienze applicate di Zurigo l’altoatesino, assieme a Meinrad Koch e Philippe Geiger, ha ricevuto il premio del pubblico che ammonta a 5.000 dollari per l’idea di sfamare il mondo con insetti che producono la stessa quantità di proteine di un manzo, con un dodicesimo dell’alimentazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy