Salta al contenuto principale

Tra Pd e M5s 4 ore di confronto

«Strada in salita sui contenuti»

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

E' terminato, dopo circa quattro ore, l'incontro a Palazzo Chigi tra le delegazioni del Pd e di M5s. Un nuovo vertice dovrebbe tenersi stamani alle 11.

"Strada in salita su programma e contenuti. Sulla manovra finanziaria emergono differenze. Oggi si continua": così fonti dem.

"E' un momento delicato e chiediamo responsabilità, ma la pazienza ha un limite. L'Italia non può aspettare, servono certezze. Aspettiamo una loro posizione ufficiale su Conte": così fonti M5S.

Zingaretti non entrerà in un governo M5s-Pd, resterà in Regione. Lo ribadiscono fonti dem.


 

La giornata di ieri:

Nel pomeriggio c'è stato un primo incontro interlocutorio tra Zingaretti e Di Maio. Fonti del MoVimento sottolineano che "si va verso il Conte bis". Zingaretti, dopo aver ascoltato Di Maio, infatti, si sarebbe recato al Nazareno per un ulteriore confronto con i suoi.  

"Credo che siamo sulla strada giusta. Avevamo chiesto che si partisse su idee e contenuti e stasera continueremo ad approfondire, sono ottimista",  ha detto Zingaretti sotto la sede del Pd.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy