Salta al contenuto principale

Salvini arriva a Napoli

Contestazioni e tensione

fra manifestanti e polizia

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

Momenti di tensione questa sera, a Napoli, per l'arrivo in veste di ministro dell'interno del leader leghista Matteo Salvini, che è stato accolto da forti contestazioni.

Uno scontro tra forze dell'ordine e manifestanti all'ingresso di piazza del Plebiscito, nei pressi del palazzo della Prefettura dov'è in corso il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal ministro Salvini.

La polizia ha effettuato una carica per allontanare i manifestanti che hanno lanciato delle transenne e dei fumogeni contro i poliziotti. La situazione è ora tornata alla normalità. I manifestanti, però, stanno stazionando nei pressi della prefettura. I manifestanti si sono ora spostati in piazza del Plebiscito, davanti l'ingresso della Prefettura di Napoli, dove è appena terminato il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal ministro dell'Interno Matteo Salvini.

L'ingresso è stato protetto da una doppia linea di transenne e da decine di agenti in assetto antisommossa, due dei quali con i cani.

Un funzionario della polizia è stato ferito alla testa durante gli scontri ed è stato portato in ospedale per essere sottoposto alle cure dei medici.

Intanto Salvini se n'è andato e i manifestanti hanno abbandonato il presidio in piazza del Plebiscito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy