Salta al contenuto principale

Verona, un maestro arrestato 

per maltrattamenti sugli alunni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Un insegnante di una scuola elementare della Bassa veronese è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti su minore. Il maestro è finito ai domiciliari nell'indagine coordinata dal sostituto procuratore Giovanni Pietro Pascucci. Secondo l'accusa l'uomo avrebbe lanciato banchi in classe e spinto e strattonato gli alunni, tra gli 8 e i 9 anni di età, che a suo parere non si comportavano bene. Gli episodi sono stati filmati dalle telecamere nascoste.

L'insegnante ha depositato con il suo legale una memoria scritta al Gip Paola Vacca motivando il suo comportamento con l'esasperazione per le provocazioni degli alunni che gli avrebbero mancato di rispetto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy