Salta al contenuto principale

Truffa alla Rai sui gettoni d'oro

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

La Rai ha pagato 700mila euro per i gettoni d'oro destinati ai vincitori dei concorsi a premio inseriti in alcune delle trasmissioni più popolari, da "Uno Mattina" a "I fatti vostri", da "La prova del cuoco" a "Affari tuoi". Ma chi li doveva fornire, vale a dire la Zecca dello Stato, non li ha mai coniati. La procura di Roma ha chiuso l'indagine nei confronti di cinque tra dirigenti ed ex dirigenti dell'Istituto poligrafico e ieri la Guardia di Finanza ha notificato agli indagati l'avviso di chiusura indagine, che prelude la richiesta di rinvio a giudizio: devono rispondere di truffa aggravata e frode nelle pubbliche forniture.
«Noi siamo la parte lesa» commenta la Rai.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy