Salta al contenuto principale

Donna uccisa a Milano:

fermato il compagno

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 18 secondi

Un uomo, Pietro Carlo Artisi di 48 anni, è stato fermato durante la notte scorsa dalla polizia per l'omicidio di Roberta Priore, la 53enne trovata ieri pomeriggio senza vita nel proprio appartamento in via Piranesi 19, a Milano. Si tratta del suo compagno, bloccato all'uscita del palazzo dagli agenti accorsi su richiesta della figlia della vittima che non aveva sue notizie da due giorni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy