Salta al contenuto principale

Nuovo reato: fino a 14 anni
a chi sfregia una donna

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

«Viene introdotto nel pacchetto un nuovo reato che punisce severamente chi sfregia una donna. È disposta la reclusione fino a 14 anni per un reato che, ripeto, prima non era previsto». Lo ha detto la deputata in Commissione Giustizia Stefania Ascari alla presentazione del Pacchetto di norme predisposte dal Movimento 5 Stelle per il contrasto della violenza su donne e minori presentato alla sala stampa della Camera.

«Sono previsti aumenti di pena per i reati di stalking e maltrattamenti in famiglia», fino a 7 anni. «Estendiamo inoltre - ha aggiunto - misure di controllo e prevenzione prevedendo ad esempio la sorveglianza speciale per i casi gravi o cambio di dimora per la donna vittima”. Condanne inoltre fino a 12 anni per “chi violenta una donna».

«Nessuna pietà per chi violenta i bambini. È previsto il carcere fino a 24 anni. Non solo, i reati sessuali sui minori diventano sempre procedibili d’ufficio. Non serve dunque più la denuncia», ha detto la deputata Ascari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy