Salta al contenuto principale

Post sessista su Emma,

Lega espelle consigliere

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

«Faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare per esempio» è il post su Facebook di un consigliere comunale di Amelia della Lega, Massimiliamo Galli a commento del link di una notizia su un sito riguardante la cantante Emma Marrone che durante un concerto avrebbe urlato dal palco la frase «aprite i porti». Il partito ha annunciato oggi che il suo iscritto sarà espulso. 

«La Lega Umbria si dissocia dal commento sessista espresso dal consigliere comunale di Amelia» ha sottolineato il segretario regionale, l'onorevole Virginio Caparvi. Il quale ha annunciato la decisione irrevocabile di avviare sin da subito le procedure per l'espulsione di Galli dal partito. 

«Anche il dissenso più forte - ha continuato Caparvi - non può mai scadere in simili commenti. Le affermazioni del consigliere non solo sono inaccettabili, ma assolutamente distanti dallo spirito e dai valori espressi dalla Lega e dunque chiunque utilizzi questo linguaggio non può rappresentare il nostro movimento».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy