Salta al contenuto principale

Già 185.000 italiani
a letto con l’influenza

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

L’influenza accelera la sua corsa: sono stati 67mila infatti i nuovi casi registrati in Italia nell’ultima settimana. Lo evidenzia il secondo bollettino settimanale della sorveglianza InfluNet, a cura dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), precisando che l’attività dei virus influenzali è comunque al momento «ai livelli di base».

Nella 44a settimana del 2018, sottolinea l’Iss, l’incidenza totale è pari a 1,11 casi per mille assistiti. Il numero di casi stimati in questa settimana è pari a circa 67.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza a fine ottobre, di circa 185.000 casi.

Nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 2,00 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 0,85 nella fascia 15-64 anni a 1,22 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 0,78 casi per mille assistiti. La sorveglianza sentinella della sindrome influenzale InfluNet è coordinata dall’Iss con il sostegno del Ministero della Salute.

La rete si avvale del contributo dei medici di medicina generale e pediatri, dei referenti presso le Asl e le Regioni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy