Salta al contenuto principale

Lo sposo scappa coi soldi

Rissa al pranzo nuziale

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

Si è allontanato dal suo banchetto nuziale con un amico, defilandosi per diverse ore senza dare spiegazioni. Il neosposo pare si sia speso gran parte dei soldi dei regali e la cosa è finita in rissa.

È accaduto a Torre del Greco, in provincia di Napoli.

L'uomo si è defilato con le buste con i regali in denaro degli invitati, abbandonando la moglie durante il pranzo nuziale per divertirsi un po', evidentemente prima di dedicarsi definitivamente al rigore della vita di coppia.

Queste almeno sono le accuse, non ancora confermate, sta di fatto che l'uomo è sparito per diverse ore.

La cosa ha lasciato interdetta la moglie e la sua famiglia, tanto che uno zio della ragazza ha deciso di passare alle vie di fatto, aggredendo il fresco consorte della nipote, un militare trentenne di Roma.   

Ne è nata una rissa all'interno del ristorante dell'area periferica della città vesuviana che ha richiesto l'intervento degli agenti del locale commissariato di polizia, diretto dal primo dirigente Davide Della Cioppa.

Sul posto a dare supporto anche i carabinieri. Riportata la calma, i poliziotti non hanno ritenuto di dover procedere ad alcuna denuncia, in attesa che siano i protagonisti a decidere se procedere alla querela di parte.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy