Salta al contenuto principale

Tenta di salvare il vicino,

fulminati in due

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

Due uomini sono morti folgorati nella tarda serata di ieri a Velletri, vicino Roma. A quanto ricostruito dai carabinieri, il proprietario dell’abitazione, un muratore albanese di 48 anni, aveva finito di montare un ponteggio sulla facciata della sua casa quando è morto probabilmente per una scarica elettrica da un lampione addossato all’impalcatura. L’altra vittima è il suo vicino, un romano di 56 anni, che era intervenuto per aiutarlo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy