Salta al contenuto principale

Infezione da West Nile, un caso

registrato vicino a Rovigo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 18 secondi

Un nuovo caso di infezione da West Nile Virus è stato segnalato in un paziente residente a Gaiba, in provincia di Rovigo.
Si tratta del quarto nell’arco del mese in corso nel territorio rodigino. Il quadro clinico, secondo l’Azienda sanitaria polesana Ulss 5, è preoccupante. Il paziente comunque reagisce alle cure prestate dal reparto di malattie infettive dell’ospedale di Rovigo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy