Salta al contenuto principale

Duello a colpi di katana

Filippino ucciso a Padova

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Il cadavere di un cittadino filippino è stato scoperto a Padova vicino allo stadio Euganeo. La salma presenta diverse ferite da arma da taglio. La Questura ha fermato una persona.

Il filippino potrebbe essere morto in una sorta di duello a colpi di «katana», la spada usata nelle arti marziali. Due armi di questo tipo sono state rinvenute abbandonate nel parcheggio. Ad avvertire la polizia è stata una residente della zona, che ha sentito le urla e, affacciandosi, ha assistito alla scena.

La persona sottoposta a fermo è stata condotta negli uffici della questura, dove è stata interrogata. Sull’identità di vittima e presunto omicida non sono stati forniti particolari, in attesa di avvertire le famiglie. Gli investigatori stanno cercando di appurare il movente alla base del duello, e se i due si fossero dati appuntamento nel parcheggio dell’Euganeo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy