Salta al contenuto principale

Le doglie al supermercato

Subito soccorsa dai commessi

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Le doglie sono arrivate mentre faceva la spesa al supermercato, come in una nota pubblicità firmata niente meno che da Pupi Avati. E come nella finzione televisiva, a darle assistenza sono stati gli addetti del punto vendita, che le hanno offerto le prime cure e hanno chiamato l’ambulanza. Alla Coop di Trino Vercellese, per questo motivo, considerano ora la piccola Jannat come una sorta di nipotina. E per darle il benvenuto, nei giorni scorsi hanno festeggiato lei e la sua famiglia.

Il locale Presidio Soci Coop ha donato alla bimba, terzogenita della 35enne Sakina Khtal, un kit per la prima infanzia e buoni spesa per un valore di 100 euro.

«Un segno di benvenuto nella nostra comunità a Jannat e ai suoi genitori - spiega la responsabile di zona per le attività sociali e le relazioni esterne di Coop, Sara Tresso - a nome degli oltre 2.700 soci Coop trinesi».

Commossa mamma Sakina: «Non so cosa avrei fatto senza il vostro aiuto - commenta - ringrazio chi mi ha soccorsa in un momento disperato».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy