Salta al contenuto principale

Istat, nel mese di maggio

l'inflazione è raddoppiata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

L’inflazione a maggio registra una «significativa» accelerazione, salendo all’1,1% dallo 0,5% di aprile. Lo rileva l’Istat nella stima provvisoria, spiegando che si tratta del livello più alto dal settembre scorso. Il tasso è quindi più che raddoppiato in un solo mese, trainato dai rincari degli alimentari, in particolare freschi, e da quelli di benzina e gasolio. Su base mensile l’aumento dei prezzi è dello 0,4%.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?