Salta al contenuto principale

Si è spento Antonio Lupatelli alias Tony Wolf

Il papà di Pingu e delle Storie del bosco

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Pingu, Draguzzo, Draghetto, i protagonisti delle Storie del bosco, Pandi, Ciccio Sprai ma anche gnomi, folletti e splendidi tarocchi...

Sono così tanti e meravigliosi i personaggi creati dal mitico illustratore Antonio Lupatelli, più conosciuto dai bambini e dalle loro famiglie come Tony Wolf, che si è spento a Cremona a 88 anni e che ha incantato generazioni di piccoli lettori e famiglie.

Ha iniziato la carriera negli anni ‘50 realizzando storyboard per la Pagot Film dei fratelli Pagotto. Dopo una lunga collaborazione con la casa editrice britannica Fleetway, ha collaborato con il Corriere dei Piccoli, poi con Fratelli Fabbri Editore e Mondadori. Negli anni ‘80 è iniziato poi il lungo e fruttuoso sodalizio con Dami Editore, con cui ha prodotto più di duecento titoli, che prosegue ora sotto il marchio Dami Giunti Editore.

Fino a giugno Tony Wolf è protagonista di una personale a Genova nei Musei di Nervi nell’ambito di «Ciao - Mostra internazionale di illustratori contemporanei».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?