Salta al contenuto principale

Reggio Emilia, due ragazzine

aggrediscono controllore autobus

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Hanno aggredito e poi rubato il tablet a un controllore dell’autobus. Protagoniste dell’episodio, avvenuto qualche settimana fa Reggio Emilia, due ragazzine di 15 anni.
Una delle due minorenni aveva esibito un abbonamento ceduto da un’amica. Il controllore se n’è accorto e quando stava per compilare il verbale per la multa, le due ragazze l’hanno spintonato e poi gli hanno rubato il tablet, restituito in un secondo momento. Quindi sono scappate.
Seta, l’azienda di trasporto pubblico locale, ha denunciato il fatto alla polizia. Gli agenti hanno rintracciato le due ragazzine denunciandole alla procura dei minori. Entrambe dovranno rispondere di tentata rapina del tablet, mentre una delle due anche di sostituzione di persona per aver esibito l’abbonamento dell’amica.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy