Salta al contenuto principale

Ingiusta detenzione, 3 mln 

a presunto omicida Ilaria Alpi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

La corte di appello di Perugia ha disposto un risarcimento per ingiusta detenzione di oltre tre milioni di euro (tre milioni 181.000) in favore di Hashi Omar Hassan, il somalo che ha scontato quasi 17 anni di carcere per gli omicidi di Ilaria Alpi e di Miran Hrovatin, e poi è stato assolto in un processo di revisione. La notizia, anticipata da Chi l’ha visto?, è stata confermata dall’avvocato Antonio Moriconi, uno dei legali di Hassan.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?