Salta al contenuto principale

Grillo: «Spesa sanitaria infinita

Stop alla cura ad ogni costo»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

«Nei Paesi industrializzati la spesa per il sistema sanitario cresce a dismisura, così come la ricerca di formule magiche per limitarla. I politici sono sempre alla ricerca dell’equilibrio di bilancio in un settore dove mettere davanti il pareggio o le plusvalenze, significa farlo sulla pelle della gente». Così Beppe Grillo sul suo blog dove esorta: «Serve più cultura sanitaria, più informazione. I media hanno creato l’idea che la scienza medica sia la più esatta delle scienze (quando la medicina, scienza esatta non è!). Questa sensazione, molto rassicurante, ci porta spesso a cercare la cura ad ogni costo, il farmaco ad ogni costo».

Invece Grillo cita Richard Smith, direttore della celebre rivista British Medical Journal, secondo il quale «solo il 15% degli interventi medici sono basati su solide evidenze scientifiche». Grillo riporta alcuni esempi che a suo dire corroborano la teoria della «cura ad ogni costo» che predice: «Anche se non ho nulla o potrebbe passare in altro modo, meglio una prescrizione o un farmaco, non si sa mai».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?