Salta al contenuto principale

Salvini: «Capisco chi

voterebbe per Mussolini»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Non la spaventa la gente che dice di essere disposta a votare un nuovo Mussolini? «No, la capisco. Mi spaventa se mi metto nei panni di Letta, Monti, Gentiloni e Boldrini che non facendo nulla incentivano queste reazioni. Non uomini forti ma idee forti è quello che io mi sento di sottoscrivere».

Così Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, ospite ieri sera di Gerardo Greco ad «Agorà-Duemiladiciassette» in prima serata su RaiTre.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy