Salta al contenuto principale

Vicenza, tre persone morte

per il monossido di carbonio

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 13 secondi

Tre uomini di origini indiane sono morti a San Pietro Mussolino a causa probabilmente di una intossicazione da monossido di carbonio. I loro corpi sono stati trovati stamane nell'abitazione in cui risiedevano.

La morte sarebbe stata causata dal malfunzionamento di un braciere utilizzato per scaldarsi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy