Salta al contenuto principale

Lotta contro la Tav
Identificati 7 militanti

Il Movimento che si oppone alla realizzazione della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità Torino-Milano ha annunciato altre iniziative per il fine settimana

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Prosegue la lotta anti-altavelocità. Sette manifestanti legati alla sinistra antagonista e vicini al movimento No Tav sono stati identificati dalla Digos durante la protesta della scorsa notte in Valle di Susa nei pressi del cantiere della Torino-Lione. La loro posizione è al vaglio degli inquirenti.

Tra gli identificati alcuni esponenti del centro sociale torinese Askatasuna e alcuni cittadini svizzeri.

Il Movimento No Tav (nella foto lo scrittore Erri De Luca), che si oppone alla realizzazione della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità Torino-Milano, hanno annunciato altre iniziative per il fine settimana.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?