Salta al contenuto principale

Polizia Stradale, in estate

in Trentino 83 incidenti

multato un motociclista su 4

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

Nonostante gli sforzi prodotti nel periodo dal 1 giugno al 31 agosto, la Polizia stradale di Trento ha rilevato nell’intero territorio provinciale 83 incidenti stradali, di cui 1 con esito mortale, 47 con lesioni alle persone (75 le persone ferite) e 37 con danni a cose. Sono state complessivamente contestate 3.174 violazioni al Codice della strada - informa una nota della Questura di Trento - delle quali 416 per velocità pericolosa o superamento dei limiti di velocità, 216 per il mancato uso delle cinture di sicurezza, 207 per uso di telefoni durante la guida e 28 per guida in stato di alterazione psicofisica.

Sono state inoltre 129 le patenti di guida e 64 le carte di circolazione ritirate, per un totale di 5.252 punti patente decurtati. Complessivamente sono stati sottoposti a controllo con etilometro o precursori 6.861 conducenti.

In occasione del cosiddetto esodo estivo, che ha interessato l’asse autostradale del Brennero e le valli trentine a forte vocazione turistica, è stata prestata particolare attenzione al controllo delle condotte, talvolta spregiudicate, di quegli automobilisti che per indisciplina e scarso senso civico mettono sovente a rischio la propria e l’altrui vita.

Il preoccupante fenomeno dell’incidentalità dei motociclisti ha portato - informa ancora la nota - anche con l’interessamento del Commissario del Governo e del Questore di Trento, a numerosi controlli specifici sui passi montani provinciali nel corso, in particolare, dei fine settimana. Durante questi controlli la Polizia stradale ha impiegato 22 pattuglie che hanno controllato complessivamente 331 conducenti, contestando 91 violazioni al Codice della Strada con la decurtazione complessiva di 101 punti patente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy