Salta al contenuto principale

Incidente frontale a Livo:

tre persone rimaste ferite

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Scontro frontale nel primo pomeriggio di ieri nel comune di Livo, nella frazione di Scanno, in val di Non.

Un’auto con a bordo tre turisti per cause ancora in via di accertamento, forse un malore del conducente, ha sbandato invadendo la corsia opposta. In quel momento stava salendo una donna della zona.

L’urto è stato piuttosto violento perché la signora non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto.

Sul posto sono giunte due ambulanze che hanno caricato in totale 3 pazienti. Sembra che la donna di 53 anni della zona sia quella che ha riportato le lesioni più serie. Feriti anche due turisti che si trovano sull’auto che ha invaso la corsia provocando l’incidente. Uno di 66 anni è stato portato all’ospedale di Cles, mentre un altro di 64 a Trento. Ha rifiutato il trasporto un terzo passeggero di 69 anni.

Sul posto si sono portati i carabinieri della compagnia di Cles per i rilievi e i vigili del fuoco di Livo per aiutare nella viabilità e nella rimozione delle vetture.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy