Salta al contenuto principale

Tragedia a a Cima di Caione:

scialpinista precipita e muore

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 14 secondi

Tragedia questa mattina intorno alle 9.30 a Cima di Caione, località in zona Ponte di Legno al confine tra Trentino e Lombardia: uno scialpinista è caduto nel vuoto per circa 500 metri, morendo sul colpo. A lanciare l'allarme il compagno di escursione.

Sul posto il soccorso alpino della Lombardia e l'elicosoccorso trentino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy