Salta al contenuto principale

Ragazza aggredita dal "cliente"

insoddisfatto della prestazione

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Intervento dell’ambulanza nel tardo pomeriggio di ieri a Gardolo, in via Bolzano: è stata soccorsa una ragazza, che si è rivolta al “112” chiedendo aiuto.

Agli operatori ha riferito di essere stata aggredita dall’uomo con il quale si era appartata. La giovane, 24 anni, svolge il lavoro più antico del mondo: è stata portata al pronto soccorso in “codice bianco” e valuterà se presentare denuncia.

Sono intervenute anche le forze dell’ordine per capire cosa fosse accaduto. La ragazza, che ha riportato lievi ferite, ha raccontato ai carabinieri di Trento di essere stata picchiata dal cliente dopo un litigio in merito alla prestazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy